Il Potere delle Parole

Mattina dedicata alla magia delle parole. Dietro alle parole c’è tanto: posso essere dei veri ponti che permettono di incontrarsi.

Comunicare è l’arte di mettere in comune, dialogare con il cuore, vedere chi abbiamo davanti, esprimere emozioni e bisogni, senza cadere nella trappola del linguaggio che crea barriere.

Come sono le tue parole?
Sono generative e aiutano a costruire il dialogo o alzano muri?

In questo laboratorio portiamo l’attenzione alla differenza tra la comunicazione indiretta e la comunicazione diretta. Conoscere il potere delle parole ci permette di costruire delle frasi in cui le parole esprimono i nostri sentimenti e bisogni, senza ferire l’altro. Riconoscere quando le parole sono utilizzate in modo indiretto dalle altre persone ci permette di non rispondere alla lettera alle parole che ascoltiamo, ma cercare di comprendere il sentimento e il bisogno che queste parole stanno cercando di esprimere, anche se con una formula sbagliata.

“A che serve parlare con te? Non ascolti mai!”
è un modo indiretto per dire: “Ho bisogno di ascolto e comprensione.”

Proviamo a ripercorrere le 4 possibilità che offre Marshall Rosenberg con il metodo della Comunicazione Nonviolenta, come risposta a una frase stimolo:
– reagisco incolpandomi
– reagisco aggredendo
– mi collego ai miei bisogni
– mi collego ai bisogni dell’altro

Le Parole sono incantesimi.
Imparare a utilizzare le parole ripulendo la frase da tutte quelle parole che contengono o esprimono un giudizio, ci permette di dare voce a un dialogo generativo per non  arrivare allo scontro che allontana.

Il laboratorio è esperienziale.
Sarà dalle 10:00 alle 13:00 al Parco Nord di Milano.
Il contributo richiesto è di 30 euro.
L’appuntamento è alle 9:50 al baretto Sun Strac.

Domenica 11 Luglio
dalle 10:00 alle 13:00

Privacy Policy